Progetti

luna con Note a guisa di stelle; si intuisce che Beethoven sta suonando ripreso di spalle

In questa sezione potrai trovare i collegamenti alle pagine che illustrano nel dettaglio i progetti artistici, didattici e divulgativi di cui sono titolare o dei quali, in qualche modo, sono parte in causa.

La tabella seguente, di ogni progetto, oltre al titolo e ai nomi dei componenti, riporta una breve descrizione e i collegamenti alle pagine dettagliate di ogniuno di essi.

Progetto Componenti Descrizione
Bus horn quintet Piero Cozzi: sassofoni; Luca Calabrese: tromba; Mauro Costantini: organo Hammond; Federico Luciani: percussioni; Miodrag Radovic: batteria No concept, no music research
Di jerbas e di suns Al progetto partecipano dieci componenti fra attori e musicisti spettacolo, in forma di teatro-canzone, musica e parole per una Spoon River carnica. Di jerbas trayler: collegamento esterno. Apre una nuova finestra
Discantus project Daniele D’Agaro: sax e clarinetti; Mauro Costantini: organo liturgico Questo progetto spazia dalla musica sacra della tradizione aquileiese per arrivare alla musica totalmente improvvisata passando da composizioni originali
Organ Madness Daniele D’Agaro: sassofono; Mauro Costantini: organo Hammond; Denis Biason: chitarra elettrica; Alessandro Mansutti: batteria Questo progetto, proprio per la particolare timbrica dell’organo Hammond, richiama alla mente le sonorità delle formazioni jazz che caratterizzavano gli anni 50′ e 60′
88-4: Collegamento esterno. Apre una nuova finestra RudY Fantin: piano acustico e Fender Rhodes; Mauro Costantini: organo Hammond Il nome del duo deriva dallo scherzoso riferimento al gruppo pop italiano degli anni 90′ e rappresenta gli 88 tasti di una tastiera moltiplicati per le quattro tastiere utilizzate nei concerti
Atik leatid project Giorgio Parisi: clarinetto; Mauro Costantini: pianoforte Omaggio alla musica Klezmer Atik trayler: collegamento esterno. Apre una nuova finestra
Our songs our freedom Gian Agresti: sax contralto; Mauro Costantini: pianoforte Pochi pretesti per molte idee: composizioni di Gian Agresti

L’immagine utilizzata in questa pagina proviene dalle bacheche tematiche di Pinterest.