Discantus Project

Questa foto mi ritrae alla consol del prezioso organo datato 1509 nella chiesa di San Francesco in Trevi.

In questo progetto, il duo composto dal sassofonista Daniele D’Agaro e da me, recupera e filtra attraverso un approccio moderno alcune delle melodie tratte dal repertorio sacro della tradizione medioevale aquileiese: i discanti.

La genesi di questa idea risale alla fine degli anni ’90, quando Daniele ed io decidemmo di compiere un esperimento, abbinando il sassofono, il clarinetto e l’organo liturgico, strumenti in apparenza lontani fra loro, accomunati però dal fatto di porre in vibrazione l’aria mediante le ance.
In una prima fase, il materiale sonoro sul quale operammo fu di tipo tradizionale, anche se poco confacente alle caratteristiche dell’organo a canne;
nelle performance che proponevamo soprattutto nelle chiese della regione Friuli Venezia Giulia, infatti, elaboravamo per questo inedito formato composizioni che si possono ascrivere alla tradizione del repertorio jazz degli anni ’40, ’50 e ’60.

Di quel periodo è la partecipazione al prestigioso festival internazionale di Groningen, Netherlands.

Sono ripreso assieme a Daniele in prossimità della consol del organo cinquecentesco nella chiesa di San Francesco in Trevi.

In occasione delle celebrazioni del Giubileo, nell’anno 2000, accogliemmo la proposta di registrare un CD che, in qualche modo, si riferisse alle tradizioni religiose legate al territorio del Friuli Venezia Giulia.
La registrazione fu realizzata nel Giugno del 2001 e pubblicata su CD prodotto dall’etichetta Folkest Dischi.

Il CD “Discantus” rimane per ora l’unica testimonianza documentale di tanti anni di ricerca da noi pazientemente e diligentemente svolta.
L’idea sperimentale di questo progetto, comunque, si è realizzata e prosegue nelle performance live che periodicamente continuiamo a proporre.
Fra le molte partecipazioni ad eventi e festival, ricordiamo, anche con una certa commozione considerata la partecipazione e la calorosa risposta del pubblico, il concerto tenutosi nel Maggio dell’anno 2011 all’interno dello Young Jazz Festival di Foligno.
Il concerto ebbe luogo nella chiesa di San Francesco in Trevi e, in quella circostanza, potemmo avvalerci del preziosissimo organo datato 1509.

Gli scatti contenuti in questa pagina sono stati realizzati da Andrea Boccalini nel Maggio 2011

Pagina pubblicata martedì 6 Giugno 2017;
ultima revisione domenica 1 Marzo 2020.




⠨⠍⠁⠥⠗⠕ ⠨⠉⠕⠎⠞⠁⠝⠞⠊⠝⠊
Mauro Costantini

Riferimenti

Appuntamenti per il mese corrente

Nel corso del corrente mese non ci sono al momento appuntamenti programmati per questo progetto

Appuntamenti per il prossimo mese

Nel corso del prossimo mese non ci sono al momento appuntamenti programmati per questo progetto

Avvertenza:
Se per navigare all'interno di queste pagine ti avvali di tecnologia di tipo assistivo quale, ad esempio, uno screen reader, ricorda che alcuni collegamenti richiamati dai controlli sottostanti potrebbero talvolta aprirsi in nuove finestre.

Ad ogni buon conto, se dovessi riscontrare delle anomalie nel funzionamento di collegamenti o altro, non esitare a comunicarmelo accedendo alla pagina dei contatti, richiamabile dal menù "Principale" posizionato all'inizio di ogni pagina, o utilizzando una delle voci presenti nel menù "Link ai social", facilmente individuabile sotto al menù "Principale" se accedi in modalità desktop, nel piè di pagina se accedi da dispositivo mobile.

Discografia

Discantus

Azioni per Discantus