U. T. Gandhi

Ripresa di U. T. Gandhi mentre suona la batteria

ho incontrato per la prima volta U. T. Gandhi – all’anagrafe Umberto Trombetta, detto “il Ghandi” – a Milano nell’inverno del 1996.
In quel periodo, assieme a Giovanni Maier, Umberto suonava con gli Electric Five, una fra le formazioni di punta del panorama jazzistico italiano di quegli anni, guidata da Enrico Rava.
Ascoltai U. T. e gli Electric Five al Capolinea Jazz Club, storico locale milanese che, ahimè, oramai vive solamente nella memoria, punto di riferimento di portata internazionale per generazioni di musicisti e di appassionati di musica Jazz.

Rividi Umberto e Giovanni qualche mese dopo.
L’8 Aprile 1996 infatti, lunedì di Pasqua di quell’anno, la vocalist e comune amica Barbara Errico organizzò una jam session nel giardino di casa sua, alla quale parteciparono molti musicisti legati alla scena jazzistica del Friuli Venezia Giulia; alcuni di essi erano molto conosciuti già all’epoca, altri lo sarebbero divenuti in seguito.

Fra i molti progetti condivisi insieme, nel 1998, con U. T. Gandhi e Daniele D’Agaro, fondammo quello che ancora oggi è l’ Organ Madnes , una formazione rivelatasi molto attiva nelle performance live, soprattutto nel primo periodo; a titolo di cronaca, quale testimonianza, è sufficiente scorrere l’agenda del mese di Luglio del 1999 per osservare che essa riporta ben 21 date impegnate per questo progetto, nelle quali è capitato anche di tenere tre concerti nello stesso giorno e in tre luoghi diversi.

Pagina pubblicata domenica 14 Gennaio 2018;
ultima revisione domenica 1 Marzo 2020.




⠨⠍⠁⠥⠗⠕ ⠨⠉⠕⠎⠞⠁⠝⠞⠊⠝⠊
Mauro Costantini

Avvertenza:
Se per navigare all'interno di queste pagine ti avvali di tecnologia di tipo assistivo quale, ad esempio, uno screen reader, ricorda che alcuni collegamenti richiamati dai controlli sottostanti potrebbero talvolta aprirsi in nuove finestre.

Ad ogni buon conto, se dovessi riscontrare delle anomalie nel funzionamento di collegamenti o altro, non esitare a comunicarmelo accedendo alla pagina dei contatti, richiamabile dal menù "Principale" posizionato all'inizio di ogni pagina, o utilizzando una delle voci presenti nel menù "Link ai social", facilmente individuabile sotto al menù "Principale" se accedi in modalità desktop, nel piè di pagina se accedi da dispositivo mobile.

Discografia

Duos short stories

Azioni per Duos short stories
Etichetta Anteprima Acquista